ALIGI SASSU

SCHEDE DELLE OPERE
Natalia Sassu Suarez Ferri
Fondazione Aligi Sassu ed Helenita Olivares
Lugano

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

PRESENTAZIONE

TESTO CRITICO

SCHEDE DELLE OPERE

COMUNICATO STAMPA

INFORMAZIONI

L'amore di Sassu per il ciclismo non č solo un fatto estetico di una tematica interessante per i propri dipinti, ma viene da una passione per uno sport che pratica sin da giovane e che seguirą da spettatore fino agli ultimi anni della sua vita.
La bicicletta č per Sassu anche il mezzo che gli permette di recarsi a Firenze per studiare Masolino, Masaccio e Beato Angelico, e proprio da loro coglie l'ispirazione per gli Uomini rossi. Nonostante quest'opera sembri una scena da Giro d'Italia, in realtą presuppone molto pił di questo: "Certi temi apparentemente neutri per me avevano un significato morale. I Ciclisti, per esempio: sono la metafora di uno sforzo ascetico, di un impegno che ha come fine la vittoria dell'atleta non sugli altri, ma su se stesso." (Sassu, 1998)

ALIGI SASSU



Ciclista, 1955



Ciclista in salita, 1936

Al campionato del mondo, 1959

Copyright © 2010, Archivio Aligi Sassu®. Tutti i diritti sono riservati.